Arsenico e Vecchi Merletti

Situato tra piazza Emanuele Filiberto, fulcro della movida torinese, e via Santa Chiara, il ristorante Arsenico e vecchi merletti nasce entro le vetuste mura e il carattere severo tipico dei palazzi della Torino d'antan, con i caratteristici soffitti a cassettoni. Ma a dispetto dell'architettura e del nome (un omaggio al noto film in bianco e nero di Frank Capra), il locale ha un carattere fresco, lineare e moderno; solo qua e là potrete trovare qualche vecchio pizzo e, con occhio più attento, qualche altro frammentario riferimento alla “classicità” della pellicola suggerita nel nome. Il locale è dislocato su tre distinte salette, in cui sono esposte alcune tra le più prestigiose etichette di vini italiani che da noi potrete degustare. In armonia tra loro, le salette sono rese ulteriormente accoglienti e confortevoli dalle comode sedute in tessuto, il cui tocco coloristico conferisce ulteriore vivacità agli ambienti. A rendere più suggestivo l'ambiente, nell'ultima saletta si trova il forno a legna con cui quotidianamente realizziamo il pane casareccio, una varietà infinita di pizze, farinate e la rinomatissima focaccia di Recco. Orari di apertura: 12.30/14.30-19.30/24.00 Giorni di chiusura: Martedì; Lunedì sera; Domenica a pranzo. Via delle Orfane 19 Torino