Bazar Bonino

Nel quadrilatero romano, nei pressi del Santuario della Consolata e dello storico “Bicerin”, nasceva nel 1938 l’emporio Bonino, negozio di carta e corda da imballo. Gestito da Giovanni, il piccolo spazio aperto dall’omonimo nonno settanta anni fa, è uno degli indirizzi più interessanti della città. Bazar Bonino ha mantenuto inalterato l’aspetto della “bottega di una volta” e l’atmosfera è a metà strada tra il Paese dei Balocchi e quello di Babbo Natale. Anche la cortesia e la gentilezza di chi ti accoglie esprimono le buone maniere di un tempo e la gioia per un lavoro svolto con entusiasmo immutato. Sugli alti scaffali si trovano carte da regalo, fiocchi e nastri colorati, tutto per le feste, festoni, scatole, giocoleria ed articoli di magia, passatempi, cartoleria di ogni genere e poi maschere, parrucche e travestimenti, scherzi di carnevale, magnifici e rari presepi napoletani in terracotta, alberi, luci e addobbi natalizi. Bazar Bonino ha una vasta selezione tra le più svariate categorie merceologiche: giocoleria e magia; articoli per Carnevale ed Halloween come trucchi per il viso, costumi, parrucche, maschere, accessori; addobbi per feste come palloncini, festoni, spara-coriandoli e cotillons; articoli natalizi; articoli pirotecnici di libera vendita; giocattoli e giochi in latta e legno; automodelli statici; gadget e novità dal mondo. Via Santa Chiara 30 Torino