La Ristonomia del Bertola

La missione de 'La Ristonomia' è riportare la genuinità del cibo di campagna in città. La Ristonomia nasce nei locali che furono della storica gastronomia Pia e Mela, fondata a Torino nel 1898, in via Assarotti angolo via Bertola. Il nostro caro amico Mastro Gastronomo Renato Barattero ci lavora dal 1956 al 1964 come aiutante e nel 1964 rileva la gastronomia che è rimasta storico punto di riferimento della zona. La storia della giovane famiglia di Alessio, con i figli Giuseppe e Velia racconta dell’amore per la cucina naturale e il legame con le nostre terre. L’esperienza di Alessio maturata in 27 anni nel campo della ristorazione lo ha visto condurre con passione la sua attività agricola e agrituristica tra le colline del Monferrato negli ultimi 18 anni. Insieme ai figli, Alessio oggi dà forma a un nuovo progetto: con la Ristonomia realizza un locale unico nel suo genere. La nostra filosofia è scegliere i prodotti base delle nostre preparazioni a meno di 100 km dalla nostra cucina e arricchire i nostri piatti con ingredienti ricercati e di qualità superiore da produttori regionali selezionati. Il resto delle materie prime è il frutto del lavoro di chi preferiamo definire collaboratori più che fornitori, persone che hanno scelto la qualità alla quantità e che promuovono l’artigianalità e la sostenibilità dei loro prodotti. PRODOTTI/SERVIZI: 1) ristorante e caffetteria 2) gastronomia, produzione artigianale di pasta fresca e di torte/pasticceria, vendita prodotti artigianali confezionati, anche per celiachi e intolleranti al lattosio 3) cucina a domicilio, take away e servizio catering su richiesta COSA DICONO DI NOI: Da Tripadvisor - tradizione e qualità in un ambiente piacevole - la grande cucina a un piccolo prezzo - il piacere del palato, in un ambiente luminoso Da Cibando - Un locale poliedrico in cui si può fare colazione, pranzare o acquistare prodotti di gastronomia in un ambiente moderno e curato nei dettagli Da Gambero Rosso -“La Ristonomia, neologismo quanto mai significativo, il mix è tra caffetteria, gastronomia e ristorante. Qui, in un ampio spazio recuperato con gusto, definito da volte di mattoni a vista, legno chiaro e arredi minimal, si viene a far colazione, si fanno acquisti traselezioni di prodotti piemontesi, si portano a casa piatti pronti e dolci take-away, con un'attenzione speciale per chi arriva in bicicletta. Oppure ci si ferma al ristorante, buffet a pranzo, proposte di tradizione che variano in base al mercato, anche vegane e per celiaci o intolleranti al lattosio: l’idea di portare in città la genuinità dei prodotti di campagna è di Alessio Lovallo con i figli Giuseppe e Velia, una famiglia di agricoltori-gestori di agriturismo del Monferrato, con una lunga esperienza nel settore” Via Bertola 41/E Torino